Claudio Amendola lascia Le Iene, troppo stress

Claudio Amendola Le Iene

Anno a dir poco tribolato per la conduzione de Le Iene. La trasmissione, da quando Luca e Paolo hanno deciso di accettare l’incarico di nuovi presentatori di Scherzi a parte, si è ritrovata a dover cercare dei degni sostituti. Enrico Brignano si è trovato subito a suo agio nei panni di iena al fianco di Ilary Blasi, ma è sembrato fin troppo complicato trovare la terza iena conduttrice. Si sono susseguiti durante la stagione Luca Argentero, Alessandro Gassman, perfino Pippo Baudo, ma con Claudio Amendola sembrava essere arrivati finalmente alla giusta soluzione.

Proprio però in queste ultime ore è arrivata la notizia che Claudio Amendola ha lasciato Le Iene. Una decisione che sin da subito è sembrata un pò strana, ma di fondo c’è una motivazione di salute più che comprensibile. Il troppo stress subito dall’attore romano in questo ultimo periodo gli ha causato non pochi problemi tant’è che il medico lo ha invitato a quattro settimane di totale relax. Ecco che allora Claudio Amendola lascia Le Iene solo per questo breve periodo di riposo.

L’attore romano era infatti alle prese con numerosi impegni lavorativi, non solo Le Iene, ma anche le riprese dei Cesaroni e di un nuovo film con Marco Risi. In queste puntate de Le Iene dove mancherà Claudio Amendola però non ci sarà un sostituto, si è deciso di aspettare il ritorno dell’attore romano, per il momento Ilary Blasi ed Enrico Brignano si occuperanno da soli della conduzione.