Daniele Bossari vuole sposare Filippa Lagerback e diventare papà bis

Daniele Bossari vuole sposare Filippa Lagerback e sogna di diventare papà bis. Il finalista del Grande Fratello Vip 2017 è uno dei candidati alla vittoria finale del reality show di Canale 5, condotto da Ilary Blasi con Alfonso Signorini. Il famoso e popolare conduttore tv italiano e la 44enne showgirl e presentatrice tv svedese stanno insieme dal 2001. Due anni dopo è nata la loro primogenita Stella a Città di Castello. Ora Daniele vuole convolare a nozze con Filippa Lagerback e allargare la famiglia.

Scatto amarcord per Daniele Bossari, Filippa Lagerback e la primogenita della coppia vip Stella – Foto: Facebook

Daniele Bossari è attualmente rinchiuso nella Spa insieme con la showgirl e modella venezuelana Aida Yespica. Entrambi sono in finale insieme con l’ex corteggiatrice di Uomini e Donne Giulia De Lellis.

Il papà vip italiano si è confidato con l’ex star del Bagaglino e ha parlato di uno dei periodi più difficili e travagliati della sua vita: la battaglia contro la depressione. Un male che attanaglia milioni di italiani. Anche l’opinionista tv Raffaello Tonon e l’irriverente argentino Jeremias Rodriguez hanno sofferto di depressione.

“Mi sono rivisto totalmente in lui – ha confessato Daniele riferendosi a Jeremias – Mi guardavo allo specchio e avevo il ribrezzo di me stesso. Non rispondevo più a nessuno, non volevo uscire di casa. Ho lavorato ugualmente ma non mi riguardavo mai. Avevo ribrezzo di me stesso. Sono andato dallo psicologo – ha continuato Bossari -, ma il percorso è ancora lungo. La mente ti blocca completamente, le insicurezze ti bloccano. Questo è uno dei tanti motivi per cui ho scelto di venire al Grande Fratello. Perché ero convinto che non ce l’avrei mai potuta fare”.

Per poi sottolineare: “Ero chiuso, leggevo soltanto. Il mio sogno era vivere in una torre senza nessuno perché stavo male dentro. Avevo l’inferno. Accetto questa cosa come sfida, per andare incontro a tutte le mie paure, i miei tormenti, le mie angosce… affrontiamole, vediamo che succede… e siamo in finale!“.

Bravo Daniele! Non bisogna mai mollare!