Catherine Zeta Jones annulla il divorzio con Michael Douglas?

catherine-zeta-jones-300

Della serie anche le star piangono, Michael Douglas è recentemente uscito da un periodo non proprio facile della sua vita. Prima c’è stato l’arresto di suo figlio per il possesso di droga, poi il ricovero per problemi psicologici della moglie Catherine Zeta-Jones, poi il cancro ed infine la separazione con la Zeta-Jones “Ne ho parlato perché non avevo scelta: oggi non si può più nascondere nulla” ha detto Micheal parlando del cancro alla gola.

“Di lì a tre settimane avrei dovuto cominciare una tournée mondiale per il lancio di Wall Street 2, il mio cancro era a uno stadio molto avanzato e mi sono detto che, anziché inventare un’enorme menzogna per giustificare la mia defezione, tanto valeva dire la verità” ha spiegato “L’unica menzogna è stata annunciare che avevo un cancro alla gola, mentre si trattava di un cancro alla lingua”

“Per questo tipo di cancro la chirurgia è molto brutta. A un certo punto avrei dovuto dare delle spiegazioni e non ne avevo alcuna voglia” ha rivelato Michael Douglas “Ho passato due mesi d’inferno. Sette settimane di radiazioni mi avevano bruciato l’interno della bocca e la mia sola preoccupazione era ingerire qualcosa per non perdere peso. Per non parlare della chemioterapia. Lottavo per la vita e quello che scrivevano i tabloid era l’ultima delle mie preoccupazioni”.

Intanto sembra che il divorzio milionario, di cui tanto si era parlato, non ci sarà… almeno per ora. Catherine Zeta-Jones infatti ci avrebbe ripensato e avrebbe deciso di interrompere le pratiche per il divorzio soprattutto per il bene dei figli.

valentina