Elisabetta Canalis cacciata da un taxi insieme al nuovo fidanzato

Elisabetta Canalis

Da quando non è più la fidanzata di George Clooney per Elisabetta Canalis sembra sia un pò svanita la sua poporalità. La nostra ex velina sta cercando in tutti i modi di sfondare negli Stati Uniti, ce la sta mettendo davvero tutta per provare ad essere ricordata non più come l’ex fidanzatina del bell’attore hollywoodiano. C’è da dire che ormai nessuno parla più di lei, anche perché George Clooney ha già trovato una nuova fiamma con la quale rimpiazzarla. In questi giorni Elisabetta Canalis si trova a Berlino per sostenere il suo amico Roberto Cavalli per l’elezione di Uomo dell’anno indotta dalla rivista di moda GQ.

Approfittando quindi di questa piccola vacanzina tedesca, la bella Ely si è portata dietro anche il suo nuovo fidanzato, la star di True Blood, Mechad Brooks. Fin qui non c’è nulla di male, ma cosa accade se un tassita non riconosce le due star? Praticamente la bella Elisabetta Canalis, uscita dall’hotel dove alloggiava con il suo nuovo boyfriend, doveva recarsi al Pergamon Museum, uno dei più belli di Berlino. Una visita culturale che Elisabetta ha apprezzato tantissimo, postando anche alcune immagini sul suo profilo di Twitter. Torniamo però al dunque, uscita dall’hotel Ely è salita in un taxi insieme al fidanzato, ma l’autista li ha cacciati perché era stato già prenotato da un altro cliente.

Il tassista non ha praticamente riconosciuto i due personaggi ed Elisabetta Canalis non sembra essersela presa più di tanto. Anzi è uscita dal taxi con un bel gran sorriso e subito ne ha preso un altro. Elisabetta Canalis cacciata da un taxi insieme al nuovo fidanzato. Per carità non è accaduto nulla, ma la nostra ex velina ne dovrà fare di strada prima di riuscire a diventare riconoscibile in tutti i Paesi. Intanto proverà a farsi notare un pò di più negli Stati Uniti, utilizzando sempre la mossa strategica del gossip.

WebWriter