Elisabetta Canalis è rimasta identica a dieci anni fa

Elisabetta Canalis è rimasta identica a dieci anni fa. Anche la showgirl, attrice ed ex velina di Striscia la notizia ha partecipato alla sfida social 10 years challenge. Tutti i principali social network sono infatti invasi in queste settimane da un gioco diventato virale, che ha contagiato tantissimi personaggi famosi del jet set nazionale e internazionale, tra cui anche la mamma vip di Skyler Eva.

Elisabetta Canalis 10 anni fa e oggi – Foto: Instagram

Per l’ex velina e attivista Elisabetta Canalis pare che il tempo si sia fermato. Non c’è nessuna differenza tra dieci anni fa e oggi. I fan della modella e soubrette sarda hanno commentato: “Ma qual è quella di dieci anni fa?”. E ancora: “Ti piace vincere facile”. E poi ancora: “Quando una è bella naturale, ecco cosa accade… splendida”. Un’altra follower ha aggiunto: “Quando una è figa, possono passare pure 30 anni!”.

Visualizza questo post su Instagram

Megan @i_pieri and I

Un post condiviso da Elisabetta Canalis (@littlecrumb_) in data:

Le polemiche sulla sfida 10 years challenge

La sfida social del momento è finita nel mirino delle critiche e delle polemiche da parte di numerosi studiosi poiché non sarebbe un semplice gioco o un simpatico e divertente passatempo. Per molti studiosi e critici è invece un rischio poiché potrebbe essere un sistema per addestrare l’intelligenza artificiale a riconoscere le persone anche partendo da una vecchia foto.

La scrittrice Kate O’Niell ha scritto su Twitter se gli utenti si chiedono come saranno utilizzati i dati che vengono forniti e se saranno usati da algoritmi ad hoc. “In poche parole grazie a questo meme – ha sottolineato O’Niell – oggi è possibile costruire un database molto ampio di fotografie, attentamente etichettate, che mostrano le persone com’erano dieci anni fa e come sono oggi”.

Perfino Facebook, che quelle foto probabilmente già le aveva in parte, trarrebbe vantaggio da informazioni così pulite. “Foto del genere potrebbero tornare utili a qualche nuova azienda che ha bisogno di quel particolare tipo di immagini perché non le ha”, hanno rimarcato alcuni utenti sui social.

Redazione-iGossip