Elisabetta Canalis posa nuda per PETA

Elisabetta Canalis si spoglia per PETA in difesa dei diritti degli animali.

La bella Elisabetta Canalis posa nuda per la seconda volta per la PETA: si tratta di un’associazione animalista che si occupa di difendere i diritti degli animali. La showgirl aveva già lavorato con l’associazione circa un anno fa, poco prima della sua partecipazione al Festival di Sanremo. Le foto sono splendide, mostrano una Canalis nuda con la scritta: “Meglio nudi che in pelliccia”. Un modo intelligente per sfruttare un corpo da favola come il suo. Sta attraversando un momento lavorativo molto intenso: è partita per gli Stati Uniti per ricostruire la sua carriera dopo Clooney e lì sta riscuotendo un enorme successo, vista anche la sua partecipazione al programma Dancing with the Stars.

Le foto per la PETA sono dei veri e propri capolavori firmati da Jack Guy: grande artista. Ha deciso per uno stile semplice, che mettesse in risalto l’importanza del messaggio da trasmettere: la difesa dei diritti degli animali e lo stop alla barbara uccisione dei piccoli esseri viventi per ricavarne delle pellicce. La sensibilità e la bellezza di Elisabetta Canalis non potevano che essere l’arma migliore. Uccidere animali per farne pellicce significa sottoporli ad un’atroce sofferenza per un oggetto futile quanto inutile. Non solo lavoro per Elisabetta, ma anche il tempo di impegnarsi per una causa così importante.

WebWriter