Elisabetta Canalis su Twitter: “Sono single, non ho un fidanzato”

Elisabetta Canalis

Lo scorso anno di questi tempi stava pensando a come festeggiare il Capodanno con il suo George Clooney, il 2011 però, iniziato nel migliore dei modi con la partecipazione al Festival di Sanremo, ha poi visto la fine di questa relazione. Così Elisabetta Canalis ha dovuto subirsi non pochi pettegolezzi sul suo conto. Tutti volevano capire il perché fosse finita con il divo hollywoodiano, ma probabilmente il bel George si era solamente stancato della nostra Ely. Una fine della relazione che secondo alcuni ha non poco ferito Elisabetta Canalis che però si è sempre mostrata più che sorridente in pubblico, facendo quasi finta di niente.

Ha provato piuttosto a sfondare nel mondo dello spettacolo americano, riuscendo a partecipare al seguitissimo Dancing with the stars, ma per la nostra ex velina non c’è stata molta fortuna. Ecco che allora è ancora il gossip l’arma vincente per poter far parlre di sé. Questa volta Elisabetta Canalis si è lasciata paparazzare al fianco dell’attore Mehcad Brooks, meno popolare del bel George Clooney, ma pur sempre un bel ragazzo. Sembrava quindi che Elisabetta Canalis stesse intraprendendo una nuova storia d’amore, ma a quanto pare non è così. Come tutti i vip anche Ely ama utilizzare Twitter per comunicare con i suoi amici e soprattutto i suoi fan.

Visibilmente infastidita dalle voci e dai continui pettegolezzi sulla sua vita sentimentale, Elisabetta Canalis ha voluto chiarire una volta per tutte che non è fidanzata, non ha figli né tantomeno un marito. L’ex velina dichiara di essere uno spirito libero, in questo momento si sta godendo la sua vita senza avere troppi vincoli e legami, insomma fa ciò che gli pare. E’ un modo di vivere sicurametne rischioso, come ammette la stessa Elisabetta Canalis, ma questa sua vita le piace, meglio insomma vivere nell’incertezza che nella noia. E’ chiaro che l’ex velina stia vivendo un periodo di transizione, vuole insomma scommettere su sé stessa soprattutto in campo lavorativo e chissà che un giorno non riesca poi a realizzare i suoi sogni, solo a quel punto potrà probabilmente crearsi una famiglia tutta sua.

WebWriter