Emilio Fede non è più il direttore del Tg4

Emilio Fede

Non è un periodo positivo per Emilio Fede che dopo ben vent’anni ha lasciato la direzione del Tg4. In realtà la Mediaset ha fatto sapere che per il rinnovamento editoriale della testata giornalistica si è arrivati alla fine del rapporto lavorativo con Emilio Fede. A quanto pare non c’è stata una risoluzione consensuale del contratto, ma Mediaset aveva già deciso di lasciare l’incarico di direttore del Tg4 a Giovanni Toti, direttore responsabile di Studio Aperto.

Mediaset insomma sta cercando di ringiovanire un pò la sua rete e garantire maggiore competitività ai propri telegiornali. Proprio negli ultimi giorni inoltre è uscita la notizia di Emilio Fede che ha tentato di deporre in Svizzera ben 2,5 milioni di euro in contanti, cifra che poi la banca non ha voluto investire. Si sta occupando di questa situazione la Guardia di Finanza, si cerca di capire da dove provengano tutti quei soldi in contanti e se ovviamente siano stati dichiarati.

Ricordiamo come Fede è anche coinvolto nel processo Ruby, a quanto pare lui e Lele Mora addocchiavano le belle fanciulle che facevano parte dei festini di Berlusconi. Ora Emilio Fede si ritrova anche messo da parte dalla sua Mediaset, azienda che in tutti questi anni gli ha garantito una vita ricca e famosa. Anche però per l’ormai ex direttore del Tg4 è arrivato il momento del pensionamento, chissà ora cosa farà Emilio Fede.

WebWriter