Filippo Nardi disperato: “Sono senza lavoro e bonus, noi vip non navighiamo nell’oro”

Filippo Nardi è davvero amareggiato e disperato. L’ex concorrente del Grande Fratello e dell’Isola dei famosi si è sfogato dalle pagine del settimanale di cronaca rosa Nuovo. L’ex gieffino ha confessato che il lockdown, provocato dalla diffusione del nuovo Coronavirus in tutto il mondo, gli ha fatto perdere diversi lavoro. Filippo Nardi non ha ricevuto il bonus di 600 euro ed è senza lavoro.

Filippo Nardi – Foto: Instagram

Il grande amico vip della presentatrice campana del GF Vip Barbara D’Urso ha dichiarato alla rivista di cronaca rosa: «Tutti pensano che noi navighiamo nell’oro ma non è così. Ho fatto richiesta per il bonus da 600 euro per le partite iva, ma non è arrivato nulla».

Per poi ammettere: «Avrei preso volentieri quei soldi perché in questo momento mi sono stati cancellati tutti i lavori e le mie entrate sono a zero. Cerco lavoro a Milano, magari come corriere oppure nei supermercati: ma non ci sono possibilità. Salute a parte, il disastro vero comincia adesso ci sarà chi morirà di fame e non di coronavirus e purtroppo l’agonia sarà più lenta».

Nardi ha poi analizzato la sua esperienza con il Covid-19: «Ho messo su due o tre chili, perché ero sottopeso e avevo il tipico aspetto da malato. Sono grato alla mia amica Barbara D’Urso: mi ha dato l’opportunità di raccontare la mia disavventura nel suo show Live – Non è la d’Urso e molte persone mi hanno scritto che la mia testimonianza è stata loro di aiuto. Dopo avermi visto in tv, però, nel negozio di sigarette elettroniche davanti a casa non mi vogliono più far entrare: dicono che non sanno se sono ancora infetto».

Le sue dichiarazioni hanno sollevato critiche e polemiche in Rete. Sono in molti a scrivere: “Se si lamenta lui che va sempre in tv e noi poveri che cosa dovremmo dire e fare?”. E voi che cosa ne pensate?

Redazione-iGossip