Foto sexy per Ilary Blasi a 18 anni

Ilary Blasi si pente delle foto sexy fatte a 18 anni

La signora Totti, Ilary Blasi, durante un intervista rilasciata per Vanity Fair, dichiara di essersi pentita delle foto sexy fatte all’età di 18. Molte motivazioni sono legate all’epoca in questione. Ilary Blasi, reduce della vittoria di Miss Italia, voleva il successo a tutti i costi, ma sopratutto non disprezzava la possibilità di guadagnare dei soldi facili in poco tempo.

La modella romana aveva solo 18 anni e la grande quantità di denaro in circolazione gli ha praticamente sbarrato gli occhi. Al giorno d’oggi Ilary Blasi dichiara grande vergogna per quelle foto. Scatti che continuano a ripopolare il web e che gli hanno procurato una prima pagina sulla rivista in questione. Non tutto il male vien per nuocere.

La showgirl conduttrice del programma televisivo “Le iene”, si è ritrovata una di quelle foto in prima linea sul noto settimanale Vanity Fair. Una di quelle foto che voleva nascondere a tutti i costi, che, anche contro la propria volontà, gli ha regalato un attimo di fama in più.

La pubblicazione della foto, ovviamente, è stata accettata dalla stessa Ilary, la quale, però, ha insistito per la pubblicazione di un messaggio allegato. Un consiglio a tutte le ragazze giovani : “Diffidate ragazze dai soldi facili – A 18 anni sei una ragazzina e c’è il desiderio di sentirsi attraenti, desiderate. Ma è in quel momento che si deve fare attenzione a non esagerare”.

In un epoca in cui la stragrande maggioranza delle ragazze, regala i propri scatti migliori e sexy, per non dire altro, sui più noti social network del momento, il messaggio di Ilary Blasi serve proprio per rallentare questa forte volontà di pubblicità gratuita a tutti i costi. Con il passare degli anni, tali scatti potrebbero rivolgersi contro e diventare un problema per la carriera lavorativa e la vita stessa dell’interessata.

WebWriter