Gianluca Grignani ubriaco sul palco rovina il concerto di Omar Pedrini

20140524_c4_grignani-pedrini

Gianluca Grignani ubriaco sul palco, straparla, canta stonato e viene portato via dalla security. E si cari amici, è accaduto di nuovo, visto che il cantante non sembra proprio essere ing rado di stare lontano dalla bottiglia. Il fatto è accaduto qualche giorno fa durante il concerto di Omar Pedrini, ex frontman dei Timoria, che aveva invitato l’amico sul palco per cantare con lui una canzone.

Peccato che Grignani, visibilmente ubriaco, sia andato fuori di testa, cantando a squarcia gola, lanciandosi sul palco e sbagliando le parole del testo fino ad inventarsele.

“Io non volevo fare un torto a nessuno…..” si è difeso Gianluca Grignani “E’ che dal backstage al palco pensavo stessimo facendo un po’ di rock’n’roll !!!!  Tra l’altro col tamburello ero l’unico che andava a tempo…..!! Ah…ah..ah” ha detot il cantante “Ho letto quello che hanno scritto sui giornali……. E mi è venuto da sorridere……. Perché in fondo è anche il titolo dell’album che uscirà prossimamente….. A volte esagero”.

Molto dispiaciuto invece Omar Pedrini “Una rockstar ha fondamentalmente due istinti: la voglia di divertirsi col suo pubblico e quella di cambiare il mondo con la sua musica” ha scritto su Facebook il cantante “A volte capita di eccedere nella prima. Per molti artisti l’alcool è un anestetico per le inquietudini dell’anima. La cosa difficile da fare è di confinarlo nel proprio privato, a volte c’è chi non ci pensa o non ci riesce”.

valentina