Gianmarco Onestini affossa Gennaro Lillio: “Rimarrà sempre un parassita della società”

Gianmarco Onestini e Gennaro Lillio sono ai ferri corti. Non si sopportano e non le mandano a dire. Tra i due non corre buon sangue fin da quando entrambi parteciparono al Grande Fratello di Barbara D’Urso. Anche i recenti tentativi di conciliazione non sono andati a buon fine, anzi… la situazione è peggiorata ancora di più.

A parlarne pubblicamente è il fratello minore dell’ex tronista del trono classico di Uomini e Donne e del Grande Fratello Vip, Luca Onestini. L’ex concorrente del Grande Hermano Vip e del reality show iberico El Tiempo del descunto ha rilasciato un’intervista al settimanale di gossip Novella 2000 in cui ha svelato i motivi della durissima querelle con il modello napoletano.

L’ultimo scontro tra i due è avvenuto sia in tv sia dietro le quinte di Live – Non è la D’Urso. Gianmarco Onestini ha rivelato: “Alla fine di Live Non è la d’Urso ci siamo rivisti nei corridoi Mediaset. Mi sono avvicinato per tentare un chiarimento, visto che sono una persona coerente. Lui di botto mi ha gridato ‘vaffa…’. Era fuori di sé… Secondo voi è un modo civile di confrontarsi?”.

Onestini junior è poi andato giù pesante: “Tutto quello che ho fatto nella mia vita me lo sono guadagnato da solo… Lui vive di luce riflessa, non è nessuno e resterà per sempre un parassita della società”.

Per poi concludere: “L’invidia è il sentimento più brutto che ci sia, ne sono convinto. Ha iniziato ad attaccarmi ripetutamente dopo la mia ascesa in Spagna… Prova una rabbia nei miei confronti che supera ogni limite”.

Lillio replicherà agli attacchi al vetriolo di Onestini? Staremo a vedere!

Redazione-iGossip