Valeria Marini stanca di smentire la sua gravidanza

00_giovanni_cottone_valeria_marini_getty

Valeria Marini è davvero stanca di dover smentire per l’ennesima volta una gravidanza a pochi mesi dal matrimonio con Gianni Cottone avvenuto lo scorso 5 maggio. Intervistata dal settimanale Di Più la Valeriona nazionale si è detta molto infastidita dalle continue notizie di una sua gravidanza e dall’insistenza dei giornali che continuano a lanciare dei titoli che la danno per mamma a breve.

“Qualcuno lo ha detto, ma presto arriveranno smentite più consistenti” ha detto la Marini senza però nascondere il suo desiderio impellente di maternità “Ma un figlio è una mia priorità: io voglio un figlio. Vogliamo tutti e due essere genitori, sia io sia Gianni. Un figlio arriverà. Queste non sono cose che si decidono a tavolino, sull’arrivo di un figlio è Dio che decide”

Valeria Marini si è detto assolutamente decisa ad avere un figlio con il neo  marito e a creare con lui una famiglia “Mia madre ha cresciuto tre figli e si è sempre data da fare” ha detto la soubrette che col tempo ha iniziato anche la carriera di stilista “I miei genitori, purtroppo, si sono separati ed io ho sofferto molto non per colpa loro ma per colpa delle circostanze. Per me la mia famiglia viene prima: mia madre Gianna, la mia wonder woman, mia sorella, mio fratello, i loro figli”

“Ora c’è anche Gianni e prima di lui, sono riuscita a riallacciare i rapporti con mio padre con il quale ho vissuto” ha poi chiarito nuovamente Valeria Marini “Vuole sapere una cosa? Quando io e Gianni abbiamo deciso di sposarci, abbiamo riunito l’intera famiglia a casa di papà, a Viterbo, tutti insieme e abbiamo dato la notizia. E’ stato uno dei momenti più belli della mia vita. Come vede, la famiglia è tutto per me: si figuri se rinuncio a farne una tutta mia con l’uomo che amo”

valentina