Ignazio Moser e lo svantaggio di avere quel cognome

Ignazio Moser del Grande Fratello Vip 2017 ha parlato pubblicamente dello svantaggio di avere quel cognome così importante, ma al tempo stesso ingombrante a Domenica In. Il figlio dell’ex ciclista Francesco Moser ha spiegato che non è mai stato facile a causa del continuo paragone con lui.

Ignazio Moser – Foto: Facebook

Ignazio Moser del GF Vip 2017 ha infatti asserito: “Il ciclismo è uno sport duro, sarebbe stato difficile ripercorrere le sue orme in tempi passati, figuriamoci rifarlo in tempi moderni. Per me è stato uno svantaggio, non un vantaggio avere quel cognome. A 7 anni quando ho iniziato mi dicevano ‘sei figlio di Moser devi vincere’, quindi ero penalizzato”.

Suo padre Francesco era sempre al suo fianco nelle gare, almeno fino a quando ha compiuto 18 anni: “Ho vinto la prima corsa a cui ho partecipato e poi fino a 18 anni. Erano i momenti in cui più mi abbracciava, lui è all’antica”.

Felicemente fidanzato con la sexy showgirl Cecilia Rodriguez, Ignazio ha escluso le imminenti nozze con la sorella minore della celebre e ricca star tv argentina naturalizzata italiana Belen Rodriguez. A tal proposito Moser ha parlato di “esagerazioni della stampa” e ha precisato che l’anello prezioso e brillante sfoggiato da Cecilia nei giorni scorsi è stato regalato da Belen!

I fan della coppia del Grande Fratello Vip 2017 hanno criticato Ignazio perché alcune ue dichiarazioni hanno lasciato molto a desiderare… Una follower ha infatti scritto in un post dei due piccioncini vip su Instagram: “Ragazzi io li amo tantissimo Ignazio e Cecilia, ma purtroppo oggi non mi sono piaciute le risposte di Ignazio alla Parodi, non mi è piaciuto una cosa sola, quando la Parodi a chiesto ad Ignazio ‘allora sei innamorato perso?’ e lui non ha risposto, avrebbe dovuto rispondere si sono innamoratissimo”.

L’ex fidanzato di Virginia Stablum di Uomini e Donne nasconde qualcosa? I dubbi dei fan serpeggiano in Rete…