Il Volo replica alle critiche di Roberto Cenci e Tony Renis

Il Volo ha replicato alle critiche e alle accuse del regista Roberto Cenci e del cantautore Tony Renis che stanno tenendo banco sulla stampa nazionale da diversi giorni. Subito dopo il trionfo al Festival di Sanremo 2015, Il Volo è stato accusato di ingratitudine dal regista dell’Isola dei famosi 2015 Roberto Cenci che li ha scoperti al talent show di Raiuno, Ti lascio una canzone, condotto da Antonella Clerici.

Roberto Cenci aveva criticato Il Volo sulla sua pagina Facebook all’indomani del successo sanremese del gruppo musicale pop formato da Piero Barone, Ignazio Boschetto e Gianluca Ginoble: “Sono veramente contento che i miei ragazzi – ha scritto Cenci su Facebook – abbiano vinto! Mi permetto solo oggi di dire i miei perché se un giorno del 2009 in un seminterrato a nord di Roma non li avessi scelti uno per uno e se poi, in corso d’opera a Ti lascio una canzone (programma ideato da me) non li avessi uniti per riproporre un trio ben più famoso e di grande spessore, sicuramente tutto questo non sarebbe successo!” Per poi concludere: “Auguro tutto il bene ai ragazzi anche se raramente ho sentito un ringraziamento nei miei confronti. Ma so che non dipende da loro. Questo è quello che succede in questo Paese dove a volte la memoria è veramente corta! Ma a me va bene anche così”.

Per la verità, Il Volo aveva pubblicamente ringraziato Cenci durante la puntata di domenica scorsa dell’Arena di Massimo Giletti. Poi è stato il turno di Tony Renis che aveva spianato la strada al trio lirico negli Stati Uniti. Anche lui aveva accusato i tre giovani cantanti di essere ingrati. Ora i tre artisti hanno deciso di replicare agli attacchi.

“Qualcuno non vuole che festeggiamo la vittoria a Sanremo, ma noi vorremmo essere lasciati fuori da queste liti. Fossimo arrivati sesti o settimi tutti avrebbero taciuto. Ora vogliono salire sul carro del vincitore” ha dichiarato Pietro Barone. Per poi sottolineare un aspetto importante: “Abbiamo lo stesso numero di telefono da sette anni e prima di Sanremo, Cenci non ci ha chiamati per un augurio”. Ignazio Boschetto ha poi incalzato: “Da allora non ci ha mai invitati in un suo show”. E Renis? “Sparito da un paio d’anni. Come in amore, i rapporti finiscono” ha concluso Gianluca Ginoble. Il manager del gruppo musicale pop, Michele Torpedine, è intervenuto sulla vicenda: “Con Cenci ci sono problemi personali da anni. Renis è un po’ megalomane e voleva apparire a tutti i costi nelle trasmissioni tv o nei cd… Lui ha deciso di liquidare la società che avevamo”.

Ora però è tempo di finirla con queste polemiche sterili e futili. Facciamo il tifo per Il Volo che parteciperà con orgoglio e determinazione all’Eurovision Song Contest 2015 che si svolgerà a Vienna, in Austria, il 19, 21 e 23 maggio 2015. Auguri ragazzi!

Redazione-iGossip