Iniziato l’assalto al nuovo iPad

Nuovo iPad
Iniziato l’assalto al nuovo iPad,  dopo ore di attesa a fare la fila per  non perdere la possibilità di aggiudicarsi il tanto atteso e desiderato ultimo nato della Mela.  C’è anche chi ha fatto la fila da giorni, perché rinunciare al nuovo iPad sarebbe stata una cosa sconvolgente, evidentemente,  anche se in fondo alla fine si sarebbe trattato di dover attendere la seconda sfornata.
L’Apple store romano ha aperto questa mattina, pronto ad affrontare l’assalto dei tanti fans in attesa  di poter acquistare il nuovo gioiellino della Apple.

Il primo, in assoluto, almeno a giudicare dal numero del suo scontrino è stato un ragazzo di CatanzaroLuigi Leonardi, in fila al secondo posto dall’altro ieri ma che, per una fortunata coincidenza, è stato il primo in Italia ad aggiudicarsi il nuovo iPad. Ha pagato con la carta di credito, racconta emozionato il giovanotto, e la sua transazione è stata più rapida di quella del primo della fila, per cui il suo scontrino è il n° 1, una vittoria insperata.
Ma tutti i fortunati che si sono riusciti ad accaparrare il nuovo iPad lo stringono al petto ancora chiuso nella confezione, visto che la apriranno con calma a casa, per poterselo godere e gustare con calma, una sorta di rito da non perdere.

Eppure non costa nemmeno poco il gioiellino della casa di Cupertino, in California, e in questo caso la crisi può anche essere lasciata da parte per una volta, tanto una occasione come questa,  avranno pensato i tanti ragazzi in fila, quando mai potrà capitare un’altra volta. Anche perché, probabilmente, visto che la data di uscita è stata più volte posticipata, hanno avuto tutto il tempo per mettere da parte i soldi necessari ad assicurarsi il nuovo iPad.
Ma ora è fatta; ora non resta che correre a casa, chiudersi nella propria stanza, aprire quasi religiosamente la confezione  e gustarsi il tanto atteso momento.