Inter, spunta un nuovo nome, Di Maria

Di Maria, l'attaccante argentino del Real Madrid, accostato all'Inter
Inter
, spunta un nuovo nome per i dopo Eto’o, Di Maria, l’argentino del Ral Madrid, che potrebbe arrivare in Italia.
Non  si è ancora conclusa, almeno ufficialmente, la cessione di   Eto’o, che all’Inter sono già stati  accostati diversi nomi di attaccanti. Un balletto che troverà la sua definitiva conclusione solo e  soprattutto se e quando il camerunense avrà fatto le valige.

Tra l’altro,  nella sua annunciata conferenza stampa, Eto’o non ha ancora ufficializzato i suo trasferimento, ma solo l’esistenza della trattativa con i russi dell’Anzhi, che non è ancora andata a buon fine. Tutto e appeso ad un filo, anche se si ha la sensazione che il filo sia bello grosso e che non si spezzerà e che, alla fine, il trasferimento si farà. Ma, in questi casi, si sa, di certo non c’è mai nulla e le sorprese sono sempre dietro l’angolo.

Ma in caso di partenza di Eto’o, la soluzione Di Maria, potrebbe essere addirittura più praticabile che non quella di Tevez, per il quale il City si ostina a chiedere ancora 45 milioni di €, cifra che molto probabilmente Moratti non sgancerebbe mai. Di Maria, tra l’altro, ha un ruolo più congeniale a quello del camerunense  inoltre, con l’arrivo di Neymar a gennaio, potrebbe trovare meno spazio nel Real, e quindi la sua cessione potrebbe essere più probabile.

Intanto, il toto-nomi continua e si arricchisce sempre di nuove possibilità. Tra queste Ramirez del Bologna e Anelka del Chelsea, oltre al già più volte citato Lavezzi, anche se quest’ultimo sembra allontanarsi, in quanto il ventilato scambio con Pandev, non sembra rendere felice Mazzarri.
In tutto questo turbinare di possibilità, una cosa sembra essere certa, il definitivo raffreddamento dell’interesse del City e dello steso United per Sneijder, per colpa dell’ingaggio troppo alto dell’olandese, il quale sembra, almeno per ora, destinato a restare alla corte di Moratti.

WebWriter