Jennifer Aniston ricorda il tradimento di Brad Pitt con Angelina Jolie: “Una pugnalata al cuore”

Jennifer Aniston ha ricordato il tradimento di Brad Pitt con Angelina Jolie, rivelando che è stata una pugnalata al cuore. Anche se sono passati davvero tanti anni dalla fine del loro matrimonio, Jennifer ha ancora il dente avvelenato.

In un’intervista a Vanity Fair e riportata dal Mirror, è tornata infatti a parlare di quel periodo per lei molto difficile, raccontandosi a cuore aperto: “Sono stata colpita da una pugnalata al cuore. Quando ho saputo della notizia ho pianto e scosso la testa per diversi minuti. Ero troppo ferita per dare una risposta”.

“Ho scelto di credere al mio ex marito – ha proseguito Jennifer -, non ho voluto credere a tutti i gossip che ho letto sulla loro relazione. Ma ho provato anche rabbia, dolore e imbarazzo. Dopotutto sono stata sposata con Brad Pitt e il nostro legame era molto sincero. Quando li ho visti insieme per la prima volta con Maddox ho ceduto alle mie emozioni. Non sono un robot. In quel momento non mi sono sentita una donna completa”.

In questi ultimi anni si è spettegolato molto sul presunto ritorno di fiamma tra Brad e Jennifer, che non è mai avvenuto!

Redazione-iGossip