Joe Bastianich si è stancato della cucina e pensa alla musica

Joe Bastianich si è stancato della cucina e pensa alla musica. Quali sono i nuovi progetti dell’imprenditore e personaggio televisivo statunitense di origine italiana? Il giudice di MasterChef Italia ha rilasciato un’intervista al quotidiano La Repubblica in cui ha asserito: “La cucina mi ha stancato. Dopo 30 anni mi sono stufato. Ho la fortuna di potermi dedicare alle cose che amo maggiormente, più personali. Non che non mi interessi la ristorazione: è il mio mondo e mi ha sempre coinvolto. Ma a questo punto vorrei dedicarmi ad altre cose che mi appassionano a 360°. Come la musica. Quale piatto mi darà le emozioni di un Mozart o di una canzone di Battisti? Il cibo è solo una moda: viviamo una fase un po’ esaltata. Nelle mie canzoni racconto la mia vita. Sono una specie di pulizia emozionale. Mi metto a nudo e dico cose che non avrei mai pensato”.

Joe Bastianich – Foto: Facebook

Joe è un grande appassionato di vino. Produce vino nelle cantine del Friuli e della Toscana, ma anche in Piemonte, ed è a teatro con lo spettacolo musical-alcolico Vino Veritas: “Il vino serve a rompere il ghiaccio e rende più facile aprirmi al pubblico. L’idea che mi ha fulminato all’improvviso, bere e suonare insieme”.

Joe Bastianich ama molto le auto d’epoca e non solo: “E Top Gear è stato un bell’intermezzo, divertente, che purtroppo non avrà un seguito a causa dei costi troppo alti”.

Sono in corso le registrazioni di Masterchef 7, che vede per la prima volta l’assenza di Carlo Cracco e la new entry Antonia Klugmann: “Sta dando al programma una nuova prospettiva, la sensibilità femminile sul cibo. Io sono stato cresciuto dalle donne – ha spiegato il 48enne imprenditore americano – e in Italia e in tutto il mondo sono loro ad aver tramandato le tradizioni alimentari. Credo nel loro potere”.

Redazione-iGossip