Julia Roberts dice NO al lifting, anche se Hollywood lo impone (VIDEO)

È una delle attrici più belle di Hollywood, ed è una delle poche che ha detto tassativamente no ad ogni tipo di lifting. Stiamo parlando di Julia Roberts, che oggi martedì 28 ottobre compie ben 47 anni. Dopo i successi mondiali e i tanti film che l’hanno incoronata come una delle più bravi attrici al mondo, per Julia Roberts il tempo sembra non passare mai…ma nemmeno troppo, perché Julia ha deciso di dire no al ritocco, almeno per ora.

“Ho rischiato molto per la mia carriera quando, compiuti 40 anni, non mi sono ritoccata come Hollywood chiedeva e come la maggior parte delle attrici fanno – dice in un’intervista a “You Magazine“.

julia-roberts-beauty-dec-12-gty-ftrEbbene sì, è Hollywood che lo richiede. Julia non si è limitata solo a parlare in negativo della chirurgia estetica ma ha denunciato a lettere cubitali il sistema hollywoodiano. Per la Roberts bisogna avere la forza di resistere alle pressioni dell’industria cinematografica, che tenderebbe a diffondere la tendenza a ritoccare lineamenti e freschezza della pelle.

“Secondo gli standard imposti da Hollywood sarei già fuori tempo massimo – dice – già a 40 anni avrei dovuto fare un lifting”. E questo spiegherebbe perché molte bellissime donne dello star system americano siano sempre più propense al ritocchino facile: a valle ci sarebbe la paura di essere tagliate fuori dal mondo luccicante dello spettacolo.

 “Voglio essere un modello di donna che invecchia” ha confessato l’attrice a “You Magazine”. E se poi ti chiami Julia Roberts e “invecchi” così, che problema c’è?

Antonio Santamato- @Riproduzione vietata

Antonio Santamato

Dottore in Comunicazione, video-editor di igossip.it.