Kim Cattrall non sopporta più la dieta

Kim_Cattrall_dieta

E’ stato il telefilm rivoluzionario sul mondo del sesso e ancora oggi ci sono milioni di fan in tutto il mondo che lo rimpiangono. Indovinate un pò di cosa stiamo parlando? Ovviamente di Sex and the City, un vero e proprio telefilm cult che ha fatto sognare le donne di tutto il mondo. Quattro amiche non più giovanissime alle prese con gli amori, il sesso e la famiglia. Oltre alla protagonista Carrie, interpretata la Sarah Jessica Parker, la più amata è stata senza dubbio Samantha.

La bionda mangiatrice di uomini è stata un idolo per molte donne non più giovanissime, ma ora l’attrice Kim Cattrall sembra un pò stufa di essere costantemente identificata come Samantha. Kim Cattrall non sopporta più la dieta, è questo il maggior cruccio dell’attrice che a 54 anni è ancora bella e piena di vita. E’ purtroppo il prezzo da pagare per non invecchiare ed essere costantemente in forma, ma Kim Cattrall desidera dal 1974 di poter mangiare hamburger e patatine fritte. Inoltre dopo la fine della serie tv Sex and the City la Cattrall ha provato a distaccarsi dal personaggio di Samantha, cosa praticamente impossibile visto che tutti hanno continuato a vederla come una donna mangiauomini alla ricerca costante del sesso.

Kim Cattrall non sopporta più la dieta, ma deve fare i conti anche con il provare ad alienarsi dal personaggio di Samantha, che è sì stata una fortuna, ma ormai ha più che stufato. La stessa attrice ha confessato: “Sono andata a Wimbledon e mi hanno detto che pure lì ho portato il sesso, figuriamoci che ho solo mangiato un panino a una partita di tennis!”. Probabilmente l’immagine di Samantha sarà sempre con lei e non basterà ritornare ai luoghi della sua infanzia per potersene sbarazzare. Insomma Kim Cattrall non sopporta più la dieta, ma a questo punto sarà diventato più che fastidioso essere costantemente accostata al sesso!

WebWriter