Kiran Maccali del Grande Fratello, ultime notizie: arrestato per estorsione

Kiran Maccali del Grande Fratello è stato di nuovo arrestato. Le ultime notizie sull’ex gieffino sono state diffuse dal Corriere della Sera.

Kiran Maccali – Foto: iGossip.it

L’ex concorrente italo-indiano della dodicesima edizione del reality show più longevo e famoso della televisione italiana è finito in carcere per estorsione. Secondo le prime ricostruzioni, martedì scorso l’ex gieffino e un suo amico di 50 anni avrebbero minacciato a ripetizione con un tirapugni di acciaio un dipendente dell’ufficio postale di Romano di Lombardia (Bergamo), costringendolo a prelevare 150 euro dallo sportello e a consegnare i soldi. Poi la fuga, anche se è durata poco.

CLICCA QUI PER LEGGERE L’INTERVISTA INTEGRALE A KIRAN MACCALI

I militari hanno individuato Kiran in una gelateria di Covo, poco lontano da Romano. Maccali avrebbe tentato di opporsi all’arresto, strattonando i carabinieri e facendo poi partire una serie di insulti. Il suo complice è stato arrestato in casa sua a Romano.

Kiran Maccali – Foto: iGossip.it

Non sono di certo i primi guai per Kiran, che soltanto agli inizi di ottobre 2019 era stato condannato in primo grado a 2 anni e 2 mesi per stalking e violenza sessuale ai danni della sua ex fidanzata.

Redazione-iGossip