Libia Ultime Notizie : Sequestrata Nave Italiana Mercantile a Tripoli

libia gheddafi
Ultime Notizie Libia : Sequestrata una nave mercantile nel porto di Tripoli. Sembrerebbe che la guerra in Libia si stia evolvendo verso il peggio e si stia iniziando a combattere anche con le armi della burocrazia.
Il personale addetto alla direzione portuale libica, infatti, ha bloccato una nave italiana nel porto di Tripoli. La suddetta nave in questione è un rimorchiatore, sequestrato per ordine del direttore del porto di Tripoli. La causa del sequestro è dovuta allo sbarco avvenuto sabato pomeriggio ( ieri ) del personale appartenente alla società italiana petrolifera Eni. Si precisa che tutti i lavoratori sono di nazionalità libica.
Per quanto riguarda l’equipaggio, invece, si tratta di otto connazionali, due indiani e un ucraino. Attualmente trattenuti da uomini armati, si fanno sentire le parole di Gheddafi, e fa pensare molto ad una guerra impostata anche tramite mezzi ricattatori, come questo in questione.
Ovviamente la diplomazia italiana non ha esitato ad attivarsi. La Farnesina, infatti, cerca in tutti i modi di trovare un approccio diretto con l’amministrazione portuale per risolvere il problema creatosi.

L’incolumità dell’intero equipaggio è il nodo principale di tutta la vicenda. Per tutti coloro, invece, che temono un attacco nei confronti dell’Italia da parte di Gheddafi, ci teniamo a precisare che il governo italiano ha sostenuto che, attualmente, Gheddafi non è in possesso di armi per colpire la nostra amata Italia.

WebWriter