Lindsay Lohan : Il Video Del Furto Venduto Alla Stampa

Si torna a parlare del gossip più caro ai fanatici delle indiscrezioni e questa volta non si tratta nè di Paris Hilton e nemmeno di Lady Gaga, le due superstar dei pettegolezzi tanto amate dai paparazzi di mezzo mondo: questa volta centro dell’attenzione dei gossiper è Lindsay Lohan, la bad girl di Hollywood che ne combina una più del diavolo, rovinando costantemente la propria reputazione agli occhi dei potenziali produttori.

Recentemente accusata di aver rubato una collana del valore di 2.500 dollari dalla gioielleria Kamofie & Co. di Venice Beach in California, Lindsay Lohan finisce nuovamente in tribunale poiché, stando alle parole del titolare della boutique di gioielli, l’attrice sarebbe riuscita ad evadere il pagamento con destrezza, semplicemente fingendo di aver già pagato per poi uscire dal locale commerciale come se niente fosse accaduto.

A rovinare i piani di Lindsay Lohan però c’è un noto filmato del quale è in possesso la gioielleria e con il quale è stata fatta leva per incastrare la ragazza nel corso del processo. Poco male però per la giovanissima star di Hollywod che ha sempre affermato la sua totale estraneità al crimine attribuitole e che oggi vede una possibile scappatoia alla probabile colpevolezza per un avventato gesto da parte dei titolari della goielleria.

Il noto video nel quale si vede una Lindsay Lohan in versione Lupin è stato appena venduto da Kamofie & Co. ad un’agenzia stampa che tramite un mediatore avrebbe offerto grosse cifre per avere il filmato sul quale ha interesse nel creare uno scoop in esclusiva. Gli avvocati della Lohan intanto stanno premendo sulla suddetta vendita per estorcere al giudice la sentenza di innocenza nei confronti della loro povera assistita.

WebWriter