Lorella Boccia e il marito Niccolò Presta derubati e minacciati con un coltello

Lorella Boccia e il marito Niccolò Presta sono stati derubati e minacciati con un coltello. La bellissima ballerina e conduttrice tv ha denunciato l’accaduto sui suoi profili Instagram e Facebook dove ha pubblicato alcune foto che mostrano i segni dell’aggressione sul suo volto e del marito Presta.

Lorella Boccia e Niccolò Presta – Foto: Facebook

L’ex concorrente di Amici 12, Lorella Boccia, ha scritto sui suoi profili social: “Ho riflettuto molto. Non sapevo se fare o non fare questo post. Poi mi sono detta vaffa*****. Voglio urlarlo, voglio urlarvelo in faccia. Avete minacciato mio marito e me con un coltello, vigliacchi. Ci avete derubati e come se non bastasse ci avete deriso e aggredito. Non saprò mai chi siete ma visto che ci avete riconosciuto sicuramente leggerete questo post quindi vaffa*****. Siete uomini di me**a e tali rimarrete. Siamo solo più forti adesso!”.

Lorella e il marito Niccolò Presta hanno ricevuto tantissime testimonianze di solidarietà, vicinanza e affetto da parte dei fan e amici vip. La modella Giada Pezzaioli ha commentato: “Ma stiamo scherzando ? Ma che gente c’è in giro ? Lory mi dispiace tanto, questa violenza è inaccettabile. Ti abbraccio”. Il duo musicale Le Donatella hanno aggiunto: “Non ci sono parole. Un grande abbraccio a voi che siete persone d’oro”. La showgirl ed ex velina di Striscia la notizia, Costanza Caracciolo, ha sottolineato: “C’è troppo schifo in giro. Un abbraccio grande”.

Redazione-iGossip