Maria De Filippi difende Fabio Fazio e Massimo Giletti

Maria De Filippi ha preso le difese dei colleghi Fabio Fazio e Massimo Giletti durante una lunga intervista rilasciata al settimanale Oggi. La regina di Mediaset ha ammesso di essere spaventata dall’idea di lavorare in Rai a causa della precarietà dei rapporti con i referenti. “In Rai tutto cambia velocemente e in base agli assetti politici – ha sottolineato la conduttrice e ideatrice di Uomini e Donne – Non riuscirei a lavorare senza veder garantita la continuità delle relazioni con chi è al timone dell’azienda”.

Maria De Filippi – Foto: Facebook

La grande stakanovista di Mediaset Maria De Filippi ha condiviso la decisione di Massimo Giletti di abbandonare viale Mazzini: “Se quel che ho letto è vero, credo che Massimo abbia fatto la scelta giusta. Anche io avrei rifiutato di rinunciare a un programma, peraltro di grande successo come L’Arena, per degli Speciali… avrei considerato questa contro-proposta come un contentino che sa di presa in giro”.

Al tempo stesso ha difeso Fabio Fazio, che è finito al centro di furiose polemiche politiche: “Negli ultimi tempi è un po’ un capro espiatorio, quasi fosse lui la causa di tutti i mali della Rai. Mi sembra che si stia davvero esagerando”.

La moglie del celebre conduttore tv e giornalista Maurizio Costanzo non ha chiuso la porta a un’altra possibile conduzione del Festival di Sanremo: “Lo farei senza dubbio con Lucianina (Littizzetto, ndr). Con la Clerici? Ci farei un pensierino… potrebbe essere molto divertente”.

Per quanto riguarda i suoi programmi tv che vanno in onda su Canale 5, Maria ha rivelato che ci saranno importanti novità in merito al serale di Amici: andrà in onda in diretta e verrà ridimensionato anche il ruolo dei direttori artistici.

Ha rivelato che Sabrina Ferilli sarà con lei nelle due puntate dello show House Party che andrà in onda su Canale 5 in primavera e l’anno prossimo andrà in onda Temptation Island Vip con al timone Simona Ventura.