Massimo Giletti silura Barbara D’Urso: “Visto che si dichiara sotto testata giornalistica, ha il dovere di fare questa completezza giornalistica”

Massimo Giletti ha silurato Barbara D’Urso durante la sua recente intervista rilasciata a Tv Talk, precisando di non avere nulla di personale nei suoi confronti. Il famoso e stimato conduttore tv si è scagliato contro la presentatrice di Pomeriggio 5, Domenica Live e Live – Non è la D’Urso per lo scandalo Pamela Prati e Mark Caltagirone e per aver dato molto spazio e visibilità al matrimonio di Tony Colombo con la vedova del boss della camorra, Tina Rispoli.

Massimo Giletti e Barbara d’Urso – Foto: Instagram

Il conduttore di Non è l’Arena ha smentito l’esistenza di una faida a Tv Talk e ha sorpreso tutti, definendo il suo show in prima serata divertente ed esilarant”. “Visto che lei si dichiara sotto testata giornalistica, ha il dovere di fare questa completezza giornalistica – ha detto Giletti -. Non si mettono gli ospiti a loro agio sul divano per fargli raccontare solo la loro verità. A quel matrimonio c’erano dei tavoli con tanti criminali”.

SCOPRI LA BIOGRAFIA E LA VITA PRIVATA DI TINA RISPOLI

“Lei dice sempre di essere sotto testata giornalistica e non ha detto più niente – ha aggiunto il giornalista parlando di Barbara D’Urso -. Quel matrimonio, per la camorra, è stata un’occasione per andare in tv. La sua trasmissione la trovo estremamente divertente ed esilarante. Anzi, le dico che in alcuni momenti è straordinario. Ma io l’ho criticata solo per la vicenda legata a Tony Colombo e Pamela Prati”.


Sulla vicenda è intervenuto alcuni giorni fa anche il celebre conduttore e autore tv Maurizio Costanzo che dalle pagine di Nuovo si è schierato dalla parte di Massimo Giletti, criticando Barbara D’Urso: “Non ho il minimo dubbio che in questa vicenda abbia ragione Massimo Giletti. Non possiamo far finta di niente, ma dietro il matrimonio del quale si parla, c’era la presenza importante di esponenti della camorra”.

Redazione-iGossip