Matrimonio William E Kate, Ospiti In Minibus

Si avvicina il giorno tanto atteso per il matrimonio reale fra William e Kate. Il 29 aprile, le tv di tutto il mondo trasmetteranno le immagini di quelle che sono già considerate le nozze del secolo. Fervono i preparativi e dai settimanali di gossip trapelano alcune curiosità sul matrimonio, davvero interessanti. Abito della sposa e del principe, carrozza o auto per il trasporto della sposa, minibus per quello degli ospiti, gioielli da indossare (o no) e tant’altro: tutto, nello storico matrimonio fra William e Kate, assume una valenza diversa, una valenza, così per dire, “reale”. Quello che emerge, tuttavia, è l’intenzione del principe di trasformare le nozze del secolo in matrimonio “middle class”, distaccandosi dallo sfarzo che una famiglia reale impone.

Matrimonio William e Kate: ospiti in minibus, Kate in Rolls Royce

Gli ospiti, sicuramente eleganti e “addobati” con gioielli di indubbio valore, arriveranno a westminster in minibus! E’ questa la prima sorpresa delle nozze reali. Una scelta di un matrimonio all’insegna della semplicità che, almeno fino ad ora, sembra prevalere sullo sfarzo e sull’eccessivo “esibizionismo”. E’ lo stesso quotidiano Repubblica, inoltre, a svelare come arriverà la sposa: auto o carrozza?Il problema si era già posto con il mezzo di trasporto della sposa. Tutti si aspettavano la carrozza. Principessa, uguale carrozza. Va da sé. Invece Kate voleva andare in macchina. E allora si è deciso per una soluzione salomonica. La sposa arriverà a Westminster in Rolls-Royce, una Phantom VI del 1977 donata alla regina: due tonnellate di peso, sei metri di lunghezza, pneumatici anti foratura, porte rinforzate e vetri antiproiettile. In giro ce ne sono solo 374.

WebWriter