Matteo Voltolini e la fidanzata Juliette Ferrari: scoperti e denunciati gli autori del video hot

Matteo Voltolini e la fidanzata Juliette Ferrari sono stati immortalati e ripresi durante un rapporto intimo consumato all’interno di un bagno di una discoteca di Rubiera. Il video dello scandalo a luci rosse che ha travolto lui e la sua compagna ha fatto il giro di WhatsApp e la notizia ha sbancato a livello internazionale.

Juliette Ferrari, che è fidanzata da diversi mesi con il secondo portiere della Reggiana Matteo Voltolini, è stata più volte presa di mira ingiustamente e ipocritamente dal popolo del web. Il calciatore si è schierato sempre dalla sua parte, anche perché gli attacchi e gli insulti erano davvero retrogradi e vergognosi.

SCOPRI LA BIOGRAFIA E LA VITA PRIVATA DI JULIETTE FERRARI

Negli ultimi giorni sono stati sentiti diversi testimoni presenti all’interno del locale la notte dei fatti, fra il 17 e il 18 novembre, o in qualche modo coinvolti nella condivisione del video attraverso le piattaforme del web.

La Digos di Reggio Emilia ha concluso le indagini avviate a seguito della denuncia sporta dal giocatore della Reggiana.

Le indagini, sviluppate anche attraverso l’intervento e la collaborazione delle società di gestione dei principali social network, hanno consentito di individuare e denunciare due persone responsabili, in concorso tra loro, della realizzazione e della diffusione del video hot: una residente nella provincia di Reggio, l’altra nella provincia di Ferrara ma domiciliata a Reggio.

Il reato di cui dovranno rispondere è il 612 ter del codice penale recentemente introdotto con il “Codice rosso” nel pacchetto di norme denominato “revenge porn” che punisce chi realizza e diffonde, senza il consenso delle persone interessate, foto o filmati con scene specifiche di sesso.

Dopo questo scandalo a luci rosse, Matteo e Juliette sono più uniti e innamorati che mai!

Redazione-iGossip