Melania Rea: ultime notizie

Le ultime notizie sul caso Melania Rea, riguardano la presenza di un compliceLe ultime notizie sul caso di Melania Rea riguardano la ricerca del presunto complice che avrebbe aiutato il marito Salvatore Parolisi ad uccidere la donna.

I pubblici ministeri nella giornata di ieri, si sono recati a Roma, per avere dei riscontri sui risultati degli esami delle tracce di sangue trovate sulla macchina dell’indagato.

Davide Rosati e Greta Aloisi hanno preferito parlare di persona con i responsabili dei Ris, anche perché attendono i dati riguardanti il navigatore satellitare di Parolisi. In particolare proprio questi elementi potrebbero rivelarsi assolutamente preziosi per lo svolgimento delle indagini: sapere quali siano stati i movimenti di Salvatore il 18 aprile scorso è di cruciale importanza. Quel giorno Melania è scomparsa per poi essere ritrovata morta due giorni, per cui solo riscontri oggettivi potranno offrire un punto di vista affidabile sulla presenza o meno di Salvatore Parolisi e della moglie sul Pianoro di San Marco.

Intanto anche i dati che riguardano le tracce di sangue sulla macchina di Salvatore sono importantissimi per dare una svolta alle indagini: secondo i pm si tratterebbe di schizzi e non di macchie.

Per ciò che riguarda la presenza di un  complice, i pm ritengono che questi sia stato d’aiuto soprattutto nella fase di vilipendio del cadavere. Per cui il presunto complice dovrebbe essersi recato il giorno dopo ad effettuare i famosi tagli e a conficcare la siringa sotto il petto della ragazza.

Un tentativo di depistaggio mal riuscito, così è stato letto questo gesto compiuto dall’assassino o dal complice: un modo per allontanare i sospetti si di sé.

Ma le ultime notizie su Melania Rea riguardano anche i familiari ed in particolare il fratello Michele che avrebbe deciso di tenere un diario su “Oggi”. Un modo per raccontare gli stati d’animo di questa famiglia distrutta dal dolore per la morte della giovane mamma Melania Rea.

WebWriter