Michael Jackson pedofilo? Madonna difende il Re del Pop: “È innocente fino a prova contraria”

Michael Jackson pedofilo? Madonna ha difeso a spada tratta il compianto Re del Pop in una lunga intervista a British Vogue. La celebre, influente, potente e seguitissima cantautrice, stilista e imprenditrice americana ha asserito di non aver ancora visto il controverso documentario Leaving Neverland, costruito sulle accuse di Wade Robson e James Safechuck, che affermano di essere stati abusati da Jackson quando erano piccoli.

Madonna Louise Veronica Ciccone ha continuato: “Non ho una mentalità da linciaggio, quindi nella mia mente, le persone restano innocenti fino a prova contraria. Ho avuto mille accuse rivolte contro di me, che non sono vere. Quindi il mio atteggiamento quando le persone mi dicono cose su altre persone è: puoi dimostrarlo?”.

La Regina del Pop ha poi fornito un’altra versione dei fatti sul chiacchieratissimo documentario: “Non lo so, non ho visto il film. Ma immagino che debbano essere le persone a raccontare gli eventi reali, poi però, naturalmente, a volte le persone mentono. Mi chiederei cosa c’è dietro alle affermazioni… Denaro? Estorsione? Prenderei in considerazione tutto questo…”.

Due mesi fa Diana Ross ha lanciato un accorato appello a favore del suo grande amico Michael Jackson su Twitter: “Michael Jackson ha dato una forza incredibile a me e a tantissima gente. Questo pensiero è la cosa che più ha colpito il mio cuore stamattina. Fermatevi nel nome dell’amore”.

Non la pensa così il regista britannico Dan Reed che ha dichiarato: “Michael Jackson era un predatore seriale e pedofilo. Sono convinto che abbia circuito molte, molte famiglie e abusato di altrettanti bambini. L’ho capito da come sono andate le cose con Wade e James: non ha avuto esitazioni, sicuro di sé e della sua tattica; sempre lo stesso identico copione, era un espertissimo predatore pedofilo già negli anni Ottanta”.

Alcune radio hanno messo al bando le sue canzoni. Louis Vitton ha bloccato una collezione ispirata a Thriller. Katelyn Ohashi, la regina del corpo libero, ha deciso di cambiare repertorio musicale per la sua esibizione durante il PAC-12 women’s Gymnastics Championship di West Valley City, nello Utah.

Redazione-iGossip