Mihajlovic ha la leucemia: Sonia Bruganelli silura Ivan Zazzaroni, Selvaggia Lucarelli lo difende

Mihajlovic ha la leucemia. L’allenatore del Bologna ha dichiarato in conferenza stampa alcuni giorni fa di essere malato e si è scagliato, senza mai citare il suo nome, contro il giurato di Ballando con le Stelle e direttore del Corriere dello Sport, Ivan Zazzaroni, per aver annunciato in anteprima lo “scoop” sulla sua patologia.

“Ho chiesto questa conferenza – ha esordito Sinisa -, perché volevo darvi io la notizia e per questo volevo riservatezza. Qualcuno ha rovinato un’amicizia che durava da vent’anni e lo ha fatto per vendere duecento copie in più”.

Il giornalista Zazzaroni ha fatto mea culpa, per la verità parziale, sul suo profilo Instagram scatenando una raffica di insulti, polemiche e critiche durissime. “Non pensavo ieri e non penso oggi di aver arrecato un danno a Sinisa – ha scritto il giornalista – ho solo sfogato il dolore per una notizia che non avrei mai voluto ricevere aggiungendo un affettuoso incoraggiamento. Meglio un rimorso confessato che una macchia nel cuore”.

Zazzaroni ha poi diffuso gli screenshot dei messaggi scambiati con Sinisa Mihajlovic per dimostrare di non avere tradito la sua fiducia: “Non ho tradito alcuna confidenza di Sinisa, che non sentivo da oltre un mese. L’ho cercato più volte venerdì, anche con un messaggio che pubblico, quando ho saputo con certezza della malattia: altri sapevano, così come si sapeva che il giorno dopo era in programma una conferenza stampa nella quale avrebbe spiegato. Ho scritto solo venti righe di incoraggiamento senza mai parlare dell’entità della malattia – ha dichiarato Zazzaroni -, così come mi sono raccomandato che facessero i miei. Al responsabile stampa del Bologna che mi invitava a soprassedere avevo anticipato che ne avrei scritto con la necessaria delicatezza e il pieno rispetto della privacy. Mai pensato alle copie, piuttosto ho risposto alle richieste di amici e tifosi sul perché della sua assenza e degli accertamenti clinici: ho sfogato l’angoscia per l’amico. Non lo rifarei. Il resto l’ha deciso il tribunale dei social. Il resto è sul giornale di oggi. Conta solo che lui guarisca in fretta“.

Ivan Zazzaroni è stato sommerso da una valanga di insulti, offese e attacchi da parte del popolo della Rete e anche da diversi personaggi famosi del jet set italiano. La moglie del celebre e amatissimo conduttore tv Paolo Bonolis, l’imprenditrice Sonia Bruganelli, ha riportato alcune dichiarazioni di Zazzaroni e ha commentato: “Sì, hai fatto schifo”. Una delle poche vip che si è schierata dalla parte di Ivan è la sua collega giurata di Ballando con le Stelle, Selvaggia Lucarelli. “Quindi non battete ciglio per le valanghe di video di morti e catastrofi in homepage per fare click – ha cinguettato la giornalista e scrittrice – e di cronisti col microfono appostati sotto casa di vittime e parenti di vittime o sotto gli ospedali o di aste per avere parenti di assassini ospiti in tv, ma Zazzaroni è cinico”.


Il caso non si sgonfia e continua a scatenare una raffica di durissime reazioni e critiche sul web. E voi che cosa ne pensate di questa vicenda? Siete d’accordo con Sonia Bruganelli o con Selvaggia Lucarelli?

Redazione-iGossip