Miley Cyrus Imita Bieber e La Lohan

Le star del cinema e della musica non hanno vita facile se confrontata con quella di una persona che gode di media notorietà perché a volte, come se non bastassero i paparazzi e la stampa, i loro stessi settori si fanno portavoce di bleuf nei loro confronti.
A portare il terrore fra le righe dello spettacolo questa volta è niente meno che Miley Cyrus, la ragazzina prodigio che ha fatto innamorare i maschietti brufolosi con il telefilm Disney Hanna Montana e che ora, da brava artista qual è, continua a destare interesse da parte di produttori cinematografici e musicali.

Nel corso della scorsa puntata di Saturday Night Live, Miley Cyrus in particolare ha giocato sulle figure di Justin Bieber e Lindsay Lohan grazie a due brillanti imitazioni che hanno avvalorato maggiormente le doti della cantante e attrice statunitense.

Risate a crepapelle soprattutto per l’imitazione di Justin Bieber che sembra essere stato il punto forte della trasmissione nella quale si è verificato un’imponente impennata di audience. Rinominato per l’occasione The Miley Cyrus Show (che potrebbe rappresentare l’inizio di un nuovo programma), nel corso del programma la conduttrice Vanessa Bayer ha vestito i panni di Miley mentre questa, seduta in poltrona con tanto di cappellino, imitava le movenze del noto cantante in erba Bieber.

A seguire invece l’imitazione di Lindsay Lohan nella quale però la Cyrus non sembra aver dato il meglio di sé anche perché forse la piccola è già stata più volte paragonata all’eccentrica attrice, il che non può che garantirle una cattiva pubblicità.

WebWriter