Milly Carlucci contro Baila! Al via la prima udienza

Milly Carlucci contro Baila

La battaglia di Milly Carlucci contro Baila!, il programma di Canale 5, e’ solo all’inizio. La conduttrice di Ballando con le stelle sin da subito si è scagliata contro Barbara D’Urso e soprattuttto Mediaset, rei di realizzare una trasmissione televisiva identica al suo famosissimo talent vip. La Rai, insieme proprio alla Carlucci, sta agendo per vie legali. La prima udienza è avvenuta, ma solo a Settembre si riuscirà a capire qualcosa di più interessante. Milly Carlucci ha tutta l’intenzione di non far partire questo nuovo programma di Canale 5, la sua furia è diventata davvero inarrestabile. Quelli di Mediaset però continuano a difendersi sostenendo che il format Baila! non è assolutamente simile a Ballando con le stelle.

Insomma l’accusa di plagio non può sussistere al momento perché le caratteristiche di questa nuova trasmissione non sono state ancora ultimate. Non c’è quindi chiarezza su come si svolgerà questo programma di ballo e per la Mediaset è assurdo che la Carlucci si sia scagliata contro Baila! senza conoscere assolutamente i contenuti di questo programma. La denuncia però è partita, la battaglia legale andrà ancora avanti, almeno finché gli autori del programma di Canale 5 non chiariranno come sarà strutturata la trasmissione. Una situazione che si prospetta ancora più infuocata, Milly Carlucci è agguerritissima contro Baila! e ha tutte le intenzioni di vietare la messa in onda del programma Mediaset.

Al momento quest’ultimo non ha una data precisa, in poche parole non è chiaro se possa andare in onda proprio quest’autunno. Le polemiche sono state fin troppe che hanno fatto slittare la messa in onda di Baila!, prevista per fine Settembre. Milly Carlucci contro Baila! per principio, lei è co-autrice di Ballando con le stelle e ha il compito di difendere le proprie idee. E’ come se si trattasse di una sua invezione che qualcuno ha intenzione di copiare, questo è plagio!

WebWriter