Milton Morales : L’Immagine Non È Tutto

Se per la maggior parte delle persone che fanno parte del mondo dello spettacolo, la bellezza è tutto, per Milton Morales non è così.

Il modello di origini cubane, nonostante l’evidente bellezza fisica, confessa infatti di non dare molta importanza all’esteriorità di una persona. Intervistato dal settimanale “Eva” il ballerino ed ex concorrente della prima edizione del reality “La Fattoria”, dichiara di non trascorrere tutta la giornata dinanzi ad uno specchio, ma bensì uno sguardo di prima mattina per poi riguardarsi il dì successivo. Tuttavia il moro non nega di apprezzare il suo fisico, del quale però non ha una parte preferita. Soffermandosi sempre sull’esteriorità il trentanovenne ironizza sulla chirurgia estetica: “Probabilmente chiederei di darmi più intelligenza, ma credo che la chirurgia per ora … non sia ancora arrivata a questi livelli”. Lasciando da parte questo argomento, l’ex contadino si apre sulla sua personalità e non nega di essere troppo impulsivo, anche se ammette di essere “un vero uomo” nel momento del bisogno.

L’esteriorità conta più dell’interiorità? Meglio essere o apparire?

Spostando il discorso sulla vita privata, Milton si dichiara single: “Solo qualche cuore infranto ma è meglio non dire nulla.. non sarebbe carino”. Nonostante al momento non stia vivendo nessuna relazione, confessa di prediligere la convivenza, in quanto non crede nel rito del matrimonio. A dispetto di quest’ultima dichiarazione il ballerino afferma di volere comunque una cerimonia religiosa, anche se non pensa ancora di farlo in chiesa.

Credete nel matrimonio? Secondo voi meglio la convivenza prima delle nozze, serve ad una coppia?

WebWriter