Monica Bellucci parla dell’ex marito Vincent Cassel

Monica Bellucci racconta per la prima volta la sua vita da quando ha annunciato di aver chiesto la separazione consensuale dal marito Vincent Cassel “Il nostro motto è sempre stato: “Oggi ci siamo, domani chissà”” ha spiegato la Bellucci parlando di quanto accaduto “Siamo stati insieme diciotto anni, e con il tipo di vita di noi attori è già un grande risultato” ha rivelato “La decisione è maturata insieme. Ci siamo amati sempre nel rispetto della verità dei sentimenti e ci lasciamo con lo stesso rispetto. Questo non è un divorzio di guerra, con chissà quali retroscena da scoprire”

Secondo Monica Bellucci il divorzio sarebbe arrivato per via dei cambiamenti dei due “L’amore non sparisce, si trasforma. Tante cose possono cambiare ma la nostra famiglia resta intoccabile” ha detto “La notizia ha infranto l’illusione che avete creato: che l’amore tra due persone possa sopravvivere alla libertà dei singoli. Mi dispiace per i delusi, ma se c’è una caratteristica di questa storia è che noi non abbiamo mai fatto niente per la nostra “immagine di coppia”. Abbiamo sempre e solo fatto quello che sentivamo giusto per noi. Le regole per la felicità in amore buone per tutti non esistono”

La Bellucci ha poi affermato di non avere nulla da rimproverarsi “No, e nemmeno Vincent ha nulla da rimproverarsi. Non ci sono né vittime né carnefici. Come si è entrambi responsabili della vitalità di una relazione, lo si è entrambi della sua fine. Siamo due individui che si stanno evolvendo in direzioni diverse”

Valentina