Monica Bellucci nel film di James Bond: “Mi sento ancora femmina”-VIDEO

Ha da poco festeggiato i 50 anni Monica Bellucci e già si prepara per un’altra avventura, questa volta un film che ha fatto la storia del cinema mondiale: quello di James Bond. La Bellucci sarà infatti la prossima Bond girl. Un ruolo importante quello dell’attrice che si ritroverà ad affiancare attori di un certo calibro. “Sono rimasta stupita e piacevolmente sorpresa di aver avuto quest’offerta ora, a quest’età”. L’attrice lo ha rivelato in un’intervista rilasciata a Vanity Fair.

Il film si chiamerà Spectre e Monica non vuole dire di più: “c’è massima segretezza intorno a Bond-dice la Bellucci- Il mio è il personaggio di Lucia, un’italiana nel film, gireremo anche molte scene in Italia. Io inizio a lavorare a gennaio. Il ruolo me lo ha proposto qualche mese fa lo stesso Sam Mendes, invitandomi a pranzo a Londra. Una volta, anni fa, c’ero anche andata vicino. Ma io faccio tutto molto lentamente. Prima figlia a 40, seconda figlia a 45. Si vede che era destino un Bond a 50″-racconta.

Monica Bellucci: “Sono single ma non sola. Mi sento ancora femmina”

Poi l’attrice ha parlato della sua vita privata: “Sono single ma non significa che sono sola, mi sento ancora femmina. Sono uscita da una relazione durata diciotto anni, in questi mesi ho ritrovato me stessa e adesso mi confronto con una nuova libertà di cui disporre ma di cui non intendo parlare in pubblico”. Rivela pochissimo Monica…non resta che attendere il prossimo film.

Antonio Santamato

Dottore in Comunicazione, video-editor di igossip.it.