Myrta Merlino “Strauss-Kahn provò ad abusare di me”

images

“Strauss-Kahn provò ad abusare di me” a rivelarlo è stata, a sorpresa, la giornalista televisiva Myrta Merlino. La conduttrice del programma di La7 “L’aria che tira” in un’intervista a KlausCondicio, il programma tv di Klaus Davi in onda su YouTube, ha rivelato di aver subito un tentato abuso dal presidente del fondo monetario internazionale. L’episodio è avvenuto, secondo quanto ha dichiarato la Merlino, verso gli anni 90. “All’epoca facevo l’autore del programma di Alan Friedman e cercavo di fare tutte le interviste che potevo” ha raccontato la giornalista che poi ha rivelato di aver subito pesanti avance da Strauss-Kahn “Arrivai con il mio operatore e dopo poco mi arrivò un piattino d’argento con sopra un bigliettino che diceva che il ministro mi aspettava nella sua suite.” ha rivelato la giornalista che poi ha proseguito raccontando “Salii con l’operatore, bussai alla porta e Strauss-Khan mi aprì in vestaglia e qualche dubbio cominciò a sorgermi” ha poi continuato la giornalista di La7 “Mi disse di lasciare l’operatore fuori per concordare prima l’intervista, quindi entrai un po’ titubante e mi sedetti sulla poltrona”.

La Merlino ha poi proseguito ricostruendo le fasi del tentato abuso “C’era una grande coppa di champagne e lui cominciò a fare una conversazione del tutto estranea alla nostra intervista” ha raccontato Myrta Merlino “Allora gli ricordai dell’operatore e dell’intervista, lui cominciò spudoratamente a farmi la corte, dicendomi che adorava le giornaliste.” ha poi spiegato “Capii che qualcosa non andava, mi alzai e lui mi spinse violentemente contro un muro e tentò di baciarmi. Gli mollai un potente ceffone, mi divincolai con fatica, ed uscii dalla stanza molto agitata” ha infine detto la giornalista di La7 “Non lo denunciai perchè l’ho considerato un incidente di percorso sgradevole, dove me la sono cavata bene e non volevo che diventasse motivo per diventare famosa”

valentina