Naike Rivelli “A 14 anni facevo biscotti con la droga”

index

Ornella Muti e sua figlia Naike Rivelli si confessano in un’intervista doppia a Le Iene. Argomento principale la tendenza della figlia dell’attrice a mostrarsi spesso nuda sui social network “No, non mi arrabbio per i selfie nudi di mia figlia. Il video con sua nonna? Ha preso il telefono e ha schiacciato, lei pensava di fare una foto e poi lei l’ha pubblicato, mi è venuto da ridere. Mia figlia gioca, molta gente non lo capisce, solo quello mi fa dolore”.

“Mia madre mi vede nuda per casa tutto il giorno” ha spiegato Naike “Il video girato da mia nonna? L’ho trovato divertente e l’abbiamo pubblicato. Come reagisce mio figlio davanti ai miei video? E’ nato in una famiglia di nudisti e artisti”.

Ornella Muti ha poi parlato della bisessualità della figlia “Mia figlia omosessuale? Ben venga, che ti devo dire… Ognuno fa quello che gli pare… Sì, me l’ha detto. In fondo, chi è che può giudicare un altro…”

“Avevo 14 anni e volevo fare i biscotti con il fumo, li faccio e li stavo portando via” ha raccontato Naike Rivelli “Passa mia madre, gliene ho dato uno ma si è sentita male perché non sapeva che si era mangiata un biscotto con il fumo dentro. Anche mia sorella se ne è mangiato uno e mia sorella aveva 7 anni! Li ha presi da sotto il mio letto. Questa cosa mia mamma non la sa”.

valentina