Natalie Oliveros: dai film a luci rosse con Rocco Siffredi al mondo dei vini

Natalie Oliveros sta facendo parlare molto di sé per la sua svolta enogastronomica: dai film a luci rosse con il celebre regista e attore di pellicole adult Rocco Siffredi al mondo dei vini. Il passo è stato davvero breve per Savanna Samson.

Natalie Oliveros – Foto: Montalcinonews.com

La compagna di Louis Camilleri, amministratore delegato della casa automobilistica di Maranello nonché successore di Sergio Marchionne, viene ormai soprannominata Lady Ferrari.

Dopo l’esordio con il famoso e influente regista, produttore cinematografico e attore Siffredi e 10 anni di film per adulti, Natalie ha raccontato al Corriere della Sera la sua grande svolta: «Sono stata sotto contratto con la Vivid Entertainment per soli 6 film all’anno. Ho realizzato circa 70 film. Ma Vivid ha venduto spezzoni con le mie scene per le compilation. Quindi Dio solo sa quanti siano effettivamente i film in cui compaio. Spesso alle fiere del vino – ha sottolineato l’ex attrice a luci rosse -, però, arrivano dei curiosi che vogliono un selfie con me. Dopotutto sono passati 9 anni da quando ho girato il mio ultimo film. Ora la mia vita e il mio futuro sono l’azienda La Fiorita e la produzione di buoni vini».

Oggi è la brand ambassador della Fiorita e gira il mondo. Come ha scoperto il vino? «Viaggiando per piacere tra Italia e Francia – ha detto l’ex collega del famoso regista e attore Rocco Siffredi al Corriere della Sera -. Quando ero bambina la mia famiglia produceva vino in un garage. Mia nonna era calabrese. In fondo sono tornata alle origini. E non farò più film per adulti».

Redazione-iGossip