Oscar tv 2012: trionfa Fiorello

Oscar tv 2012 Fiorello

Si sono svolti ieri sera sul palco dell’Arisotn gli Oscar tv 2012. Sono stati premiati i personaggi televisivi e le trasmissioni che nell’ultimo anno hanno avuto maggiore successo e consenso da parte del pubblico. Su tutti però è spiccato il grande Fiorello che continua ad essere il personaggio più amato da tutti, grandi e piccini. Lo showman ha infatti vinto il premio come personaggio maschile dell’anno, ma si è aggiudicato anche l’Oscar tv 2012 come miglior trasmissione dell’anno con Ilpiùgrandespettacolodopoilweekend.

Il programma di Fiorello è stato il vero fenomeno della stagione autunnale scorsa, riuscendo a conquistare record di ascolti che hanno fatto impallidire tutti, anche il Festival di Sanremo. Difficile che Fiorello possa tornare a breve in tv, molti lo vorrebbero proprio su quel palco dell’Ariston nella prossima edizione del Festival di Sanremo, ma sembra essere davvero un’utopia. Fiorello ama la televisione, ama comunicare con la gente comune, ma non vuole essere troppo invasivo e soprattutto ha bisogno di nuovi stimoli, di nuove gag, di nuovi argomenti, ecco perché potrebbero trascorrere ancora molti anni prima di rivederlo in tv con un suo programma televisivo.

Tra i presentatori premiati ci sono stati anche Geppi Cucciari, personaggio femminile dell’anno e Rocco Papaleo, rivelazione dell’anno. Gli Oscar tv hanno premiato anche le solite trasmissioni come Striscia la notizia, Zelig, L’eredità, Ballando con le stelle, Le iene show, vittoria poi anche per La storia siamo noi e La vita in diretta.