Paolo Ruffini ricorda in lacrime la rottura con Diana Del Bufalo a Verissimo

Paolo Ruffini ha ricordato in lacrime la rottura con Diana Del Bufalo a Verissimo. Il conduttore tv e attore finirà l’anno in modo più solitario, nostalgico e malinconico.

Diana Del Bufalo è davvero adirata e amareggiata per la fine della sua relazione d’amore piuttosto altalenante con il conduttore e collega Paolo Ruffini. Qualche giorno fa Diana è stata molto dura e diretta in una storia condivisa con i suoi follower su Instagram: “Ogni pagliaccio torna nel suo circo, ogni regina torna sul suo trono”.

A Verissimo l’attore e showman ha dichiarato con gli occhi lucidi: “Qualsiasi cosa che finisce in maniera dolorosa mi fa star male. L’amore per me è come la vita, si commettono degli errori. L’ho amata tanto e a volte il mio amore può essere stato sbagliato. Diana rimarrà sempre una principessa Disney meravigliosa”.

Ci sono speranze per un ritorno di fiamma? “Credo che il suo sia un dolore che mette il punto – ha confidato Ruffini -. Diana ha una sensibilità imprevedibile, grande quanto la sua bellezza e la sua simpatia. Ora questa sua sensibilità è messa a dura prova. Le auguro il Natale più bello del mondo e che possa trovarmi in qualche angolo. Diana è un essere umano stupendo e vederla soffrire mi fa male. Tenevo più alla sua felicità che alla mia e alla sua vita più che alla mia”.

Infine ha tracciato un bilancio del suo 2019: “Quest’anno è stato importante. Finisco l’anno in modo più solitario, nostalgico e malinconico, ma con una consapevolezza. Sto cercando di evolvermi, di imparare ad essere un pochino più morigerato. Bisogna accettarsi, non si può essere sempre perfetti, la vita è fatta di difetti”.

Redazione-iGossip