Paris Hilton “Ho sofferto molto a causa del mio sex tape”

9828_Paris-Hilton-d-h_copy_2

Della serie… anche i ricchi piangono, Paris Hilton torna alla ribalta e rivela in un’intervista al Sunday Times le sue più grandi paure e i suoi dolori. La bella ereditiera, diventata famosa per un sex tapes, ha affermato di temere molto spesso di essere aggredita “Temo che qualcuno arrivi alle mie spalle o che venga fuori dalla folla” ha raccontato rivelando di essere sconvolta per i numerosi furti che ha subito nell’ultimo periodo. A sorpresa la Hilton ha poi rivelato che il momento più doloroso della sua vita è stato quando fu diffuso il suo video hard insieme al fidanzato dell’epoca, la Hilton aveva solo 22 anni e le sue prodezze sessuali la resero famosa in tutto il mondo.

“È stata l’esperienza più dolorosa della mia vita” ha raccontato “Avevo un uomo che amavo, nel quale avevo riposto tutta la mia fiducia e poi mi sono sentita così violata che mi è stato difficile avere fiducia negli altri, specie negli uomini” ha detto la Hilton “Ci sono donne che lo fanno ancora, per lanciare le loro carriere. E lo trovo patetico e disgustoso”

L’ereditiera si è poi difesa da tutti coloro che l’attaccano dandole della scansa fatiche e credendo che la sua vita sia facile e piena di vizi “Tutti pensano che siccome mi chiamo Hilton tutto mi sia stato regalato e che io non abbia mai lavorato in vita mia e sia una ragazza viziata” ha detto Paris che è diventata famosa grazie alla partecipazione a diversi reality “Tutto il contrario, sono una molto coi piedi a terra e tutto quello che ho me lo sono costruita da sola. Sono molto diversa dalla bionda svampita di “The Simple Life”, che era solo un personaggio. Ho 44 negozi in giro per il mondo, sto per lanciare il mio sedicesimo profumo, sto entrando nel business degli alberghi. Sono prima di tutto una business woman”

Valentina