Raffaella Fico “Mario ha bisogno di tempo per accettare Pia”

Raffaella-Fico

Raffaella Fico torna a parlare di Mario Balotelli dopo il test del Dna che ha provato la sua paternità nei confronti della piccola Pia, avuta dalla Fico più di un anno fa. Dopo le lacrime di Balotelli durante la partita Napoli – Milan, si era parlato di un’emozione di Super Mario dovuta alla figlia Pia che vive con la mamma a Napoli.

“Mario ha pianto soltanto per un motivo sportivo. Lui vuole sempre vincere, lo conosco” ha spiegato Mario Balotelli “Il gol è vitale, soprattutto se fatto al Napoli. Invece, proprio qui, non ci riesce mai” ha spiegato la soubrette “Piangeva per questo, ne sono certa. Quanto a Pia, credo che abbia bisogno di tempo per metabolizzare. Quando vorrà, sua figlia sarà felice di conoscere suo padre”.

Raffaella Fico ha poi raccontato che ora Pia, sua figlia, è al centro di tutto ed è anche davanti alla sua carriera “Da quando è arrivata, la mia vita è cambiata totalmente, a 360 gradi” ha rivelato la Fico “Mia figlia, per me, rappresenta una ragione di gioia infinita” ha spiegato la protagonista del calendario hot 2014 che ha scatenato tantissime polemiche “Lei è la cosa più bella che potesse accadermi. È una scoperta continua e non vi dico le straordinarie emozioni che mi ha regalato quando, per la prima volta, ha detto “mamma””.

“Ci sono un bel po’ di progetti in cantiere” ha poi rivelato Raffaella Fico “Per il momento sto lavorando con gli sponsor, sono alle prese con un tour per un marchio di intimo. E continuo a fare anche servizi fotografici”.

valentina