Rita Dalla Chiesa attacca Aida Naizar: “Vai da un’altra parte”

Rita Dalla Chiesa è tornata ad attaccare l’ex concorrente spagnola del Grande Fratello 15 Aida Naizar dalle pagine del settimanale di gossip Spy, dopo i due bagni pubblici dell’ex gieffina nella Fontana di Trevi e nella Fontana di Piazza Navona che hanno scatenato un’ondata di indignazione e polemiche sul web e non solo.

Come ben ricorderete l’ex concorrente spagnola del Grande Fratello 15 era stata multata per il bagno nella Fontana di Trevi, ma non contenta si era tuffata anche nella Fontana di Piazza Navona scatenando l’ira del popolo della Rete e di numerosi personaggi famosi del jet set italiano.

L’ex conduttrice di Forum aveva già stigmatizzato il comportamento di Aida alla rivista di cronaca rosa Nuovo: “Non credo che Aida possa avere un futuro in tv. Con il suo bagno nella Fontana di Trevi, si è tagliata le gambe da sola, visto che non c’è stata alcuna sommossa popolare per difenderla dai vigili che le stavano facendo la multa. Le persone presenti alla Fontana di Trevi non l’hanno riconosciuta e questo vuol dire che l’hanno già dimenticata”.

Aida Nizar del GF15 era stata subito criticata dall’ex conduttrice di Forum sui social: “Aida Nizar fuori dall’Italia. Perché non la rispediscono in Spagna? Fossi stata in quei Vigili l’avrei portata al primo Comando di Fontana di Trevi e trattenuta per oltraggio a pubblico ufficiale. Fare la comparsa in tv non ti mette al riparo dalle regole da rispettare”. Per poi aggiungere: “L’arroganza di questa persona è insopportabile. Chi vuole stare, anche solo come comparsa, in televisione, non può permettersi questi atteggiamenti di derisione e di mancanza di rispetto”.

L’ex concorrente del GF15 Aida Nizar aveva attaccato l’ex moglie di Fabrizio Frizzi sui social: “Rita Dalla Chiesa, non rompere le pa**e ad Aida, tu hai davanti a te una donna dai sogni realizzati”. Un vero e proprio insulto che di fatto aveva immediatamente fatto il giro del web con i fan della Dalla Chiesa che l’avevano difesa a spada tratta. “Godi la vita e non infastidirmi più con i tuoi commenti poco carini e la tua incomprensibile rabbia verso Aida – aveva scritto l’ex gieffina – Attenta a giudicarmi, la pietra che oggi lanci contro di me può essere quella su cui inciamperai domani! Tu sei felice? Perché di solito le persone che criticano, che non ti sopportano sono quelle che osservano la tua vita perché è comunque più interessante della loro! Fattene una ragione l’Italia è pazza di me”.

Ora Rita Dalla Chiesa è passata al contrattacco dalle pagine di Spy: “Ma se io vado a fare un barbecue alla Sagrada Familia a Barcellona o al Prado di Madrid, non credo che la passerei liscia come la sta passando liscia questa qui in Italia. Mi piacerebbe che qualcuno le dicesse: ‘Queste sono le nostre regole, ci stai? No? Bene, vai da un’altra parte”.

La guerra mediatica e social tra Aida e Rita continua senza esclusioni di colpi!