Sanremo 2012: eliminati il duo D’Alessio-Berté, Carone, Fornaciari e Marlene Kuntz

Festival di Sanremo 2012

Al Festival di Sanremo 2012 è finalmente partita la gara dei cantanti. Dopo una prima serata all’insegna di Adriano Celentano e dei problemi tecnici riguardanti il sistema di votazione, finalmente la gara canora ha preso il via. Nella serata di ieri ci sono state ben quattro eliminazioni con l’uscita di scena della coppia formata da Gigi D’Alessio e Loredana Berté, di Irene Fornaciari, dei Marlene Kuntz e di Pierdavide Carone accompagnato dallo speciale maestro d’orchesta Lucio Dalla.

Quattro canzoni che però potranno essere già ripescate nella serata di questa sera, con i duetti speciali che daranno una mano alle due canzoni che ritorneranno in gara. Inizia quindi a prendere forma il Festival di Sanremo 2012, con le canzoni che ritornano ad essere le protagoniste assolute e già qualcuna inizia ad essere più orecchiabile. Inoltre i cantanti, dopo il debutto della prima serata, sono sembrati molto più sciolti, con performance più convincenti. La favorita resta al momento Emma Marrone che con la sua Non è l’inferno è già la più ascoltata dai giovani.

La seconda serata del Festival di Sanremo 2012 è stata meno polemica e ha visto finalmente l’entrata in scena di Ivana Mrazova, la valletta colpita dal torcicollo proprio nella serata del debutto sanremese. Elisabetta Canalis e Belen Rodriguez l’hanno sostituita egregiamente, ma ora Ivana Mrazova ha intenzione di riprendersi il suo posto. La modella si è limitata a svolgere alla perfezione il compitino, poi non parla nemmeno un cattivo italiano ed è già qualcosa.