Scandalo Mark Caltagirone a Live – Non è la d’Urso, Pamela Perricciolo: “Neanche l’esorcista riuscirebbe a plagiare Pamela Prati”

Lo scandalo Mark Caltagirone è tornato protagonista durante la prima puntata della nuova stagione di Live – Non è la d’Urso e sinceramente speriamo che sia anche l’ultima dedicata a questo vergognoso caso ribatezzato “truffa del gossip”. La farsa mediatica va avanti tra finte denunce e accuse ridicole tra le tre protagoniste: Eliana Michelazzo, Pamela Prati e Pamela Perricciolo.

Eliana Michelazzo, Pamela Perricciolo e Pamela Prati – Foto: Instagram

Grazie alla risonanza mediatica, le tre protagoniste del Mark Caltagirone gate sono riuscite a incidere canzoni e a fare business con le ospitate in tv e nelle discoteche italiane. Ieri Eliana Michelazzo e Pamela Perricciolo sono state le prime ospiti della nuova stagione del programma serale della Dottoressa Giò. Se da un lato Eliana Michelazzo continua a recitare il finto copione, dall’altro lato c’è da dire che Pamela Perricciolo ha ammesso tutte le colpe e le responsabilità su questa grottesca e ridicola vicenda.

L’ex socia in affari di Eliana Michelazzo ha fatto chiarezza una volta per tutte: “Peggio di un serial killer. Sedermi qua e dire ‘Sono innocente’ sarebbe una presa per il cu**, come dire che ha colpa solo Pamela. Siamo state in tre, ci siamo sedute in tre, nessuno aveva una pistola puntata alla tempia. Quando la Prati si è seduta davanti a te non c’eravamo noi a dire cosa dire e cosa non dire. Dopo la puntata, ti ha aggredito, c’è stato un diverbio”.

Pamela Perricciolo ha invitato le altre due ex socie in affari di fare mea culpa e ammettere tutte le responsabilità sul caso Mark Caltagirone, sottolineando che nessuna delle due è vittima: “Pamela Prati vittima? Neanche l’esorcista riesce a plagiare Pamela Prati, non è plagiabile. […] Voglio dire che non ci sono vittime e carnefici – ha concluso donna Pamela -. Uno può stare seduto qua, ammettere quello che ha fatto e non alzarsi e andare via perché è troppo facile. Io chiedo perdono e spero lo facciano anche le altre”.

Caso definitivamente chiuso? Speriamo proprio di sì!

Redazione-iGossip