Scarlett Johansson foto nuda, hacker o pubblicità?

Scarlett Johansson, foto nuda: rubate da hacker o solo pubblicità? Indaga Fbi

Scarlett Johansson è la protagonista di due foto osé che la ritraggono completamente nuda. Gli scatti scandalosi sarebbero stati rubati da un hacker informatico che li ha trasmessi dal cellulare dell’attrice a diversi siti di giornali gossip online. Le immagini sono state scattate dalla stessa donna con il proprio telefonino. La prima la ritrae in topless e la seconda mostra un’immagine allo specchio che lascia intravedere completamente la parte posteriore. Non è chiaro se è stata la stessa Scarlett ad inviarle ad un ammiratore e poi questo le abbia trasmesse al web oppure se è stata vittima di hackeraggio informatico. Per questo è stato aperto un caso su cui indagano polizia ed FBI, per riuscire a far luce sulla faccenda.

Sono delle foto molto osé dallo stile hot quelle che mostrano una Scarlett Johansson nuda come mamma l’ha fatta. Le immagini hanno già fatto il giro del mondo e già si parla di scandalo. Alcune testate giornalistiche pensano che sia stata la stessa attrice a diffonderle per creare una forte attenzione mediatica su di sé. Probabilmente, però, la donna è stata vittima di un furto come è già accaduto ad altre dive dello spettacolo come Jessica Alba e Vanessa Hudgens. Secondo il sito Tmz è stata allertata l’FBI per indagare a fondo sull’accaduto ma ancora non ci sono conferme sulla natura dell’evento. E’ solo il frutto dell’ultima serie di furti informatici di uno o più gruppi di hacker? Le foto sono state rubate o diffuse da un ammiratore? O è solamente pubblicità?

Oggi per la prima volta la polizia e l’FBI hanno confermato di indagare sul caso Scarlett Johansson, per capire la natura della diffusione delle foto nuda sul web. Si pensa sempre di più ad un furto informatico che ha comunque scagliato sull’attrice un’attenzione mediatica di proporzioni storiche. Oltre allo scandalo, Scarlett ha anche avuto la possibilità, suo malgrado, di farsi molta pubblicità ed attirare molta attenzione e fama da parte del pubblico maschile. In passato anche Christina Aguilera e Justin Timberlake sono stati vittime di diverse intrusioni nei loro computer, iPad e telefoni cellulari e la polizia ha spiegato che al giorno d’oggi gli hacker prendono di mira soprattutto i personaggi dello spettacolo, sia per divertimento che per un proficuo guadagno. Ma non si esclude che possa trattarsi solo di un’operazione di marketing, pura pubblicità. Continuate a seguirci per i prossimi aggiornamenti e godetevi gli scatti osé della diva nuda.

WebWriter