Scarlett Johansson: le foto nude erano per l’ex marito

Scarlett Johansson foto nude

Non è stato sicuramente un periodo semplice per Scarlett Johansson che ha dovuto affrontare lo scandalo delle foto nude diffuse da un hacker sul web. Mentre oggi si terrà il processo per questo reato, l’hacker rischia addirittura 121 anni di carcere, Scarlett Johansson si è confessata a Vanity Fair raccontando il perché si sia fatta quelle foto. Come sapete l’attrice si era scattata da sola quelle foto nude dal suo cellulare, ma lo aveva fatto per un preciso motivo. Le foto nude di Scarlett Johansson erano dirette al suo ex marito, Ryan Reynolds.

Proprio un anno fa c’è stato il divorzio dal marito-collega, anche se non si è mai capito realmente perché i due si siano lasciati. Di mezzo non c’era sicuramente una terza persona, non si tratta insomma di una questione di corna. Scarlett Johansson era davvero molto innamorata del suo ex marito e quelle foto nude sicuramente non la condannano. L’attrice aveva cercato di fare una cosa carina e sexy per il suo Ryan, non immaginava sicuramente che un hacker potesse intrufolarsi tra le sue e mail e creare questo gran putiferio. La rabbia iniziale però sembra sparita dalle parole e dal volto di Scarlett Johansson. L’attrice hollywoodiana ora è molto più tranquilla, anche perché sa di non aver fatto nulla di male, non si tratta di foto pornografiche.

La sua privacy è stata violata ed ora l’uomo che ha creato tutto questo gran caos la pagherà. Scarlett Johansson aveva quindi dedicato quelle foto nude al suo ex marito, ma l’attrice ha anche dichiarato come ci sia un bel rapporto proprio con Ryan Reynolds. Si sono lasciati, ma sono rimasti buoni amici e tutt’ora continuano a frequentarsi senza alcun problema o rancore. Inoltre i loro cuori hanno preso strade diverse, sia Scarlett che Ryan sembrano stiano frequentando altre persone. La bionda attrice è stata beccata con il collega Joseph Gordon-Levitt, mentre Ryan Reynolds con Blake Lively. Auguri!

WebWriter