Scherzi a parte: dal 2 aprile la nuova edizione targata Luca e Paolo

Luca e Paolo Scherzi a parte

Dal 2 aprile su Canale 5 ritornerà Scherzi a parte. Il programma più divertente della nostra tv ritornerà sui palinsesti Mediaset con una veste però diversa, rinnovata. Innanzitutto Scherzi a parte andrà in onda in diretta ed è la prima volta che avviene, poi i conduttori saranno Luca e Paolo le ex Iene che sono riuscite a conquistarsi un progetto tutto loro davvero interessante. Questo perché Scherzi a parte sarà molto diverso rispetto alle passate edizioni. Si darà spazio ai monologhi dei due attori-presentatori e poi ci sarranno anche un corpo di ballo e un’orchestra.

L’idea di Luca e Paolo è quella di poter realizzare uno show televisivo che si avvicini molto al varietà, anche se alla fine il fulcro centrale della trasmissione saranno comunque gli scherzi. Non mancheranno quindi i vip in studio che sono stati vittime di Scherzi a parte. Nella prima puntata parteciperanno Max Biaggi, Rupert Everett e Alfonso Signorini. Nelle edizioni passate del programma si era pensato più volte come alcuni scherzi fossero in realtà finti, realizzati insomma con la complicità della vittima.

Conoscendo Luca e Paolo non ci sono molto dubbi sulla veridicità di tali scherzi. La coppia comica, se così possiamo definirla, è sempre stata molto cinica e realista, insomma la falsità non fa parte della loro arte. Aspettiamoci quindi uno Scherzi a parte più intrigante ed entusiasmante, c’è bisogno di ravvivare un format che negli ultimi tempi era sembrato fin troppo forzato.